Month: Settembre, 2020

Siamo tutte/i colpevoli di sciopero! – Manifestazione nazionale a Modena il 3 ottobre.
Primo piano, Voci dalla città

Siamo tutte/i colpevoli di sciopero! – Manifestazione nazionale a Modena il 3 ottobre.

La settimana prossima, a Modena, il 3 ottobre, si terrà l’annunciata manifestazione contro la furiosa repressione antioperaia in atto in città. Dopo un primo diniego della piazza da parte della Questura sembra che qualcosa si sia mosso dalle parti di via Palatucci e sia stato “concesso” ciò che dovrebbe essere la normalità in un paese…

Si apre il nuovo anno scolastico in tempo di covid: student* in piazza
Uncategorized, Voci dalla città

Si apre il nuovo anno scolastico in tempo di covid: student* in piazza

Nella giornata del 25 settembre, sì e tenuto in piazza Torre un presidio organizzato da Azione studentesca Libera (Carpi) e Jeunesse Engagée (Modena). Un presidio che si inserisce nelle due giornate lanciate a livello nazionale contro la gestione della didattica in questo 2020 segnato profondamente dal coronavirus. Hanno parlato ragazzi e ragazze delle scuole superiori…

Black Lives Matters : in piazza contro il privilegio bianco
Primo piano, Voci dalla città

Black Lives Matters : in piazza contro il privilegio bianco

Il movimento Black Lives Mattters torna nelle strade, rompendo il silenzio e la narrazione tossica della stampa mainstream sull’omicidio di Colleferro. In contrapposizione al festival della filosofia, dove i ragionamenti di questa edizione ruotano attorno al rapporto uomo-machina, questo momento di piazza ha riportato un barlume di riflessione sul razzismo nelle città, facendo esporre anche…

Nuova Mobilitazione del movimento Black Lives Matters
Voci dalla città

Nuova Mobilitazione del movimento Black Lives Matters

Oggi alle ore 18 in Piazza Grande a Modena ci sarà il presidio organizzato dal movimento BlackLivesMatters cittadino in risposta all’efferato omicidio di Willy Monteiro Duarte. L’arresto dei responsabili e l’accusa di omicidio volontario aggravato dai futili motivi così come una loro eventuale condanna non risolverà un problema radicatosi nel tempo all’interno del territorio italino…

A Modena feroce repressione contro i lavoratori. 120 imputati per il maxi-processo Italpizza e oltre 400 per gli scioperi nella provincia.
Primo piano, Voci dalla città

A Modena feroce repressione contro i lavoratori. 120 imputati per il maxi-processo Italpizza e oltre 400 per gli scioperi nella provincia.

A Modena la repressione antioperaia sta pian piano assumendo proporzioni monstre – 120 imputati per il maxi-processo Italpizza e oltre 450 per gli scioperi che hanno attraversato l’intera provincia – quasi un unicum a livello nazionale, tant’è che il sindacato intercategoriale SiCobas avrebbe annunciato una manifestazione nazionale in città contro la repressione per la giornata…