admin

Italpizza, qualcosa puzza parecchio.
Contributi

Italpizza, qualcosa puzza parecchio.

Dalla pagina Sciopero Italpizza: Riceviamo e pubblichiamo l’accordo, datato 2015, in cui i lavoratori e le lavoratrici di Italpizza passano dall’avere come contratto nazionale di riferimento quello da alimentarista e logistica e trasporti a quello multiservizi con la firma dei tre sindacati confederali. Stiamo parlando di lavoro effettivo nell’azienda, ma vincolato alla mediazione di assunzione…

Fabian. Il suo nome era Fabian.
Primo piano, Voci dalla città

Fabian. Il suo nome era Fabian.

Decoro, sicurezza, legalità: sono queste le parole d’ordine che sembrano ormai regolare la vita quotidiana che si consuma all’interno della città di Modena. Il caso modenese è infatti del tutto contraddistinto dalla consolidazione del binomio concettuale decoro-degrado. Ma è proprio dietro la sfavillante retorica della lotta al degrado che si cela il mostro dell’esclusione. E’…

Salvini contestato a Carpi
Contributi

Salvini contestato a Carpi

Pubblichiamo e condividiamo il comunicato di Carpi Antifascista sulla mobilitazione contro la presenza di Matteo Salvini, arrivato in città per la campagna elettorale delle elezioni Regionali. Di seguito il comunicato: Ieri è stata una bella, bellissima giornata di mobilitazione antifascista a Carpi. In mattinata tante compagne e tanti compagni hanno risposto per le rime all’invasore…

A Italpizza ora scioperano anche Cgil, Cisl e Uil.
Voci dalla città

A Italpizza ora scioperano anche Cgil, Cisl e Uil.

Nella mattinata di lunedì 4 novembre un centinaio di lavoratori e lavoratrici di Italpizza hanno dato vita a un presidio all’esterno dell’azienda. L’occasione è quella dello sciopero indetto da Cgil, Cisl, Uil dopo la rottura fra azienda e sindacati confederali nella discussione dell’accordo quadro firmato da quegli stessi sindacati lo scorso 17 luglio. Durante lo…

Modena, inizia il maxi-processo contro 86 lavoratori per gli scioperi ad AlcarUno e la manifestazione del 4 febbraio.
Primo piano, Voci dalla città

Modena, inizia il maxi-processo contro 86 lavoratori per gli scioperi ad AlcarUno e la manifestazione del 4 febbraio.

Questa mattina il tribunale di Modena ha visto la prima udienza del maxi-processo che vede imputati 86 lavoratori protagonisti degli scioperi nel distretto carni modenese e della mobilitazione seguita alla montatura giudiziaria e all’arresto contro il coordinatore nazionale del S.i.Cobas Aldo Milani. In particolare sono sotto accusa gli scioperi iniziati nel 2015 ai cancelli di…

Modena, terza mobilitazione in solidarietà al Rojava.
Voci dalla città

Modena, terza mobilitazione in solidarietà al Rojava.

Terza mobilitazione in città contro l’intervento armato turco nei territori della Siria del Nord. Ieri, sabato 2 novembre – Giornata Mondiale per la Resistenza in Rojava, una settantina di persone si sono radunate davanti alla Prefettura di Modena davanti quindi al luogo che rappresenta l’emanazione sul territorio del governo centrale di Roma, per protestare contro…

Vertenza Italpizza: si rompe il tavolo di trattativa coi sindacati confederali. Riaperto lo stato d’agitazione.
Voci dalla città

Vertenza Italpizza: si rompe il tavolo di trattativa coi sindacati confederali. Riaperto lo stato d’agitazione.

Per l’azienda di San Donnino ormai sembra che nemmeno la “copertura” dei sindacati confederali (Cgil, Cisl e Uil) sia più sufficiente a garantire uno status quo. Nella giornata di ieri, infatti, si è svolto un incontro tra le direzioni aziendali di Italpizza, Cofamo, Evologica, Aviva e le organizzazioni sindacali di Cgil, Cisl e Uil. Un…

#RiseupforRojava continua a Modena la mobilitazione: striscioni, call for artists, cena e corteo il 2 novembre.
Voci dalla città

#RiseupforRojava continua a Modena la mobilitazione: striscioni, call for artists, cena e corteo il 2 novembre.

Dopo due presidii, un corteo e diverse assemblee cittadine, continuano a Modena le mobilitazioni contro le operazioni belliche di stampo fascista nella Siria del Nord e a difesa dell’esperienza del Confederalismo Democratico in Rojava. L’invasione del Rojava da parte dell’esercito turco, col tacito assenso di Unione Europea, Russia e Stati Uniti, non rischia soltanto di…

1 2 3 12