admin

AlcarUno: “86 imputati, il più grande processo che si sia celebrato a Modena dal dopoguerra. Chi sono gli imputati? Lavoratori…”
Primo piano, Voci dalla città

AlcarUno: “86 imputati, il più grande processo che si sia celebrato a Modena dal dopoguerra. Chi sono gli imputati? Lavoratori…”

Altra udienza questa mattina al Tribunale di Modena del maxi-processo che vede imputati 86 lavoratori protagonisti degli scioperi nel distretto carni modenese (AlcarUno) e della mobilitazione del 4 febbraio 2017 relativa all’arresto del coordinatore nazionale del S.i.Cobas Aldo Milani. Il 5 marzo scorso un lancio d’agenzia annunciava la notizia del sequestro, da parte delle fiamme…

29 gennaio 2021, Sciopero nazionale SiCobas: “Non siamo tutti sulla stessa barca, una bella giornata di lotta.”
Voci dalla città

29 gennaio 2021, Sciopero nazionale SiCobas: “Non siamo tutti sulla stessa barca, una bella giornata di lotta.”

Venerdì 29 gennaio il Sindacato Intercategoriale Cobas aveva indetto uno sciopero generale a livello nazionale. La giornata sul territorio di Modena è stata caratterizzata da diversi appuntamenti. Riportiamo di seguito il comunicato complessivo del sindacato: 29 GENNAIO 2021: UNA BELLA GIORNATA DI LOTTA 4 presidi e 2 conferenze stampa la mattina, una intervista nella manifestazione…

Tutela Beni Culturali: Forse abbiamo un problema
Contributi

Tutela Beni Culturali: Forse abbiamo un problema

Riceviamo e condividiamo dall’autore la sua testimonianza che solleva alcune contraddizioni importanti riguardo alle forme di lavoro legate ai Beni Culturali e alla gestione della “Cultura” nel nostro territorio e non solo: Onestamente, nell’assegnazione dei progetti di tutela dei beni culturali va tutto bene? E’ tutto della massima trasparenza o forse abbiamo un problema? In…

Sciopero per Hassan al salumificio San Francesco.
Voci dalla città

Sciopero per Hassan al salumificio San Francesco.

A inizio anno, il sindacato intercategoriale Cobas, aveva denunciato il licenziamento arbitrario di un proprio delegato all’interno Prosciuttificio San Francesco di Castelnuovo Rangone. Oggi, all’alba, “un centinaio di operai del S.I. Cobas distanziati e con le mascherine – comunica lo stesso sindacato in un comunicato – hanno bloccato i 3 cancelli della fabbrica di carne…

SiCobas: licenziamento arbitrario al prosciuttificio San Francesco.
Voci dalla città

SiCobas: licenziamento arbitrario al prosciuttificio San Francesco.

Il sindacato intercategoriale Cobas denuncia un licenziamento arbitrario al Prosciuttificio San Francesco di Castelnuovo Rangone. Riportiamo il loro comunicato:   In che modo il Prosciuttificio San Francesco licenzia un delegato sindacale in epoca di divieto nazionale dei licenziamenti? Nell’unico modo disponibile, cioè attraverso un richiamo disciplinare ad un lavoratore che da oltre venti anni lavora…

A Nonantola si vota per aprire un tavolo di discussione con Aipo, Regione e Provincia sui danni dell’alluvione.
Voci dalla città

A Nonantola si vota per aprire un tavolo di discussione con Aipo, Regione e Provincia sui danni dell’alluvione.

Riprendiamo il comunicato, scritto dal Comitato cittadini alluvione di Nonantola e pubblicato sulla loro pagina in seguito ad una giornata molto significativa in cui la comunità di Nonantola è stata chiamata a decidere se impostare un tavolo di discussione con Aipo e Regione Emilia Romagna. L’alta partecipazione, parliamo di circa 350 persone, conferma quanto sul…

Nessun responsabile per le morti all’interno delle RSA modenesi nella prima fase pandemica.
Voci dalla città

Nessun responsabile per le morti all’interno delle RSA modenesi nella prima fase pandemica.

Dopo mesi di indagini non risulta alcun responsabile per i decessi all’interno delle case di cura. La decisione della Procura di chiedere l’archiviazione per gli esposti fatti dalle famiglie delle vittime, con l’intento di accertare i responsabili delle morti all’interno di Villa Margherita (Modena) e Opera Pia Castiglione (Formigine) genera rabbia e scompiglio. Di seguito…

1 2 3 23