Cronache virali

Coronavirus: cosa succede nel polo logistico Ups di Carpi? Interviste dalla logistica #2.
Cronache virali, Inchieste

Coronavirus: cosa succede nel polo logistico Ups di Carpi? Interviste dalla logistica #2.

Abbiamo ricevuto questa testimonianza dal polo Ups di Carpi. La pubblichiamo integralmente. Da quando è iniziato il cosiddetto “lockdown” nel polo di Ups di Carpi il lavoro non è diminuito per nulla, anzi, i volumi di merce sono sensibilmente aumentati per questo periodo dell’anno. In questi giorni i volumi delle merci che trasportiamo e stocchiamo…

Emergenza pandemia: interviste dal settore alimentare
Cronache virali, Inchieste

Emergenza pandemia: interviste dal settore alimentare

  Di seguito una doppia intervista a due lavoratrici (che abbrevieremo con M&R) addette alla farcitura dentro lo stabilimento di Italpizza a Sandonnino. M&R: – L’azienda in cui lavoriamo come risaputo rifornisce di pizze surgelate il mercato nazionale e internazionale soprattutto per quanto riguarda la grande distribuzione. Dall’inizio dell’emergenza non abbiamo notato particolari differenze per…

Emergenza pandemia: interviste dalla logistica #1
Cronache virali, Inchieste

Emergenza pandemia: interviste dalla logistica #1

Iniziamo a pubblicare alcune interviste fatte in diversi magazzini della logistica modenese, dove, come in moltissime aziende di tutti i settori nel nord Italia, in queste settimane i lavoratori hanno cominciato a mobilitarsi per restare a casa per tutelare e tutelarsi dal rischio contagio. Al contempo, in assenza di garanzie di redditto, si aggrava il…

“E se non si può lavorare a distanza?”
Cronache virali, Inchieste

“E se non si può lavorare a distanza?”

  “Sono un restauratore. Lavoro per una ditta di restauro, della quale sono dipendente. Nel mio lavoro si cambia spesso cantiere a causa dei tempi delle lavorazioni o per le competenze necessarie per risolvere determinati casi. Lunedì scorso ho cambiato luogo di lavoro e colleghi, di conseguenza ho lasciato i colleghi con cui ho lavorato…

Insegnare ai tempi del CoronaVirus
Cronache virali, Inchieste

Insegnare ai tempi del CoronaVirus

  “Io sono un’insegnante, primi “privilegiati” a restare a casa pagati lo stesso. Ho dei piccoli grattacapi legati a alcuni colleghi superefficienti che vorrebbero che la preside imponesse a tutti i docenti le loro stesse modalità e tempi di didattica a distanza; io invece sono pessima con la tecnologia: anche se ho perso ore e…

1 2