Voci dalla città

A Italpizza ora scioperano anche Cgil, Cisl e Uil.
Voci dalla città

A Italpizza ora scioperano anche Cgil, Cisl e Uil.

Nella mattinata di lunedì 4 novembre un centinaio di lavoratori e lavoratrici di Italpizza hanno dato vita a un presidio all’esterno dell’azienda. L’occasione è quella dello sciopero indetto da Cgil, Cisl, Uil dopo la rottura fra azienda e sindacati confederali nella discussione dell’accordo quadro firmato da quegli stessi sindacati lo scorso 17 luglio. Durante lo…

Modena, terza mobilitazione in solidarietà al Rojava.
Voci dalla città

Modena, terza mobilitazione in solidarietà al Rojava.

Terza mobilitazione in città contro l’intervento armato turco nei territori della Siria del Nord. Ieri, sabato 2 novembre – Giornata Mondiale per la Resistenza in Rojava, una settantina di persone si sono radunate davanti alla Prefettura di Modena davanti quindi al luogo che rappresenta l’emanazione sul territorio del governo centrale di Roma, per protestare contro…

Vertenza Italpizza: si rompe il tavolo di trattativa coi sindacati confederali. Riaperto lo stato d’agitazione.
Voci dalla città

Vertenza Italpizza: si rompe il tavolo di trattativa coi sindacati confederali. Riaperto lo stato d’agitazione.

Per l’azienda di San Donnino ormai sembra che nemmeno la “copertura” dei sindacati confederali (Cgil, Cisl e Uil) sia più sufficiente a garantire uno status quo. Nella giornata di ieri, infatti, si è svolto un incontro tra le direzioni aziendali di Italpizza, Cofamo, Evologica, Aviva e le organizzazioni sindacali di Cgil, Cisl e Uil. Un…

#RiseupforRojava continua a Modena la mobilitazione: striscioni, call for artists, cena e corteo il 2 novembre.
Voci dalla città

#RiseupforRojava continua a Modena la mobilitazione: striscioni, call for artists, cena e corteo il 2 novembre.

Dopo due presidii, un corteo e diverse assemblee cittadine, continuano a Modena le mobilitazioni contro le operazioni belliche di stampo fascista nella Siria del Nord e a difesa dell’esperienza del Confederalismo Democratico in Rojava. L’invasione del Rojava da parte dell’esercito turco, col tacito assenso di Unione Europea, Russia e Stati Uniti, non rischia soltanto di…

25 ottobre, sciopero nazionale e picchetti nel modenese.
Voci dalla città

25 ottobre, sciopero nazionale e picchetti nel modenese.

La giornata di sciopero nazionale di tutte le categorie di lavoratori indetto dal S.i.Cobas ha interessato anche la provincia modenese. Dalle prime ore della mattina, infatti, sono scattati i blocchi ai cancelli della GM Cataforesi di Camposanto e di Italpizza a San Donnino.   Nei giorni scorsi il coordinamento del SiCobas di Modena aveva dato…

Abusi e zone grigie alla G.M. di Camposanto: conferenza stampa del S.I.Cobas alla Maserati di Modena.
Voci dalla città

Abusi e zone grigie alla G.M. di Camposanto: conferenza stampa del S.I.Cobas alla Maserati di Modena.

Conferenza stampa del coordinamento modenese del S.I.Cobas questa mattina al complesso della Maserati. All’azienda automobilistica vengono richiesti chiarimenti rispetto alla G.M. di Camposanto, al centro già di diverse vertenze e momenti di sciopero negli ultimi anni, di cui Maserati è uno dei principali committenti. In particolare si fa riferimento agli allontanamenti dai posti di lavoro…

Rise up for Rojava, anche Modena scende in piazza.
Voci dalla città

Rise up for Rojava, anche Modena scende in piazza.

Come già successo in tante altre città italiane anche a Modena è scesa in piazza in solidarietà col Rojava e contro l’operazione militare dell’esercito turco, scattata solo pochi giorni fa, il 9 ottobre, e ignobilmente denominata “Sorgente di Pace”. Quello di ieri sera, in Piazza Torre, era il primo dei due appuntamenti previsti in città…


1 2 3 4 5 10