Martedì 13 marzo si è riunita in Consiglio comunale la commissione Seta per discutere del progetto edilizio del comparto Morane-Vaciglio e delle eventuali penali per quanto riguarda un possibile annullamento dei lavori. In commissione è stato ascoltato l’esperto di diritto Giuseppe Manfredi, professore ordinario di diritto amministrativo all’Università Cattolica di Piacenza, nel tentativo di comprendere l’entità degli indennizzi da pagare ai costruttori nell’ipotesi di un’abbandono del progetto. Come SenzaQuartiere abbiamo raccolto le dichiarazioni di Lorenzo Carapellesi, noto urbanista modenese.

Nella giornata di ieri si è riunita in consiglio comunale la Commissione Seta per discutere del Progetto Morane-Vaciglio e delle eventuali penali per quanto riguarda un possibile annullamento dei lavori. In questa riunione ha presenziato il Prof. Avv. Giuseppe Manfredi in qualità di esperto degli aspetti giuridici sui procedimenti relativi alla revoca degli atti di pianificazione urbanistica. Qui a caldo le dichiarazioni di Lorenzo Carapellesi, urbanista modenese.

Pubblicato da Senza Quartiere su Mercoledì 14 marzo 2018