Tag: Consiglio comunale

Italpizza, dai cancelli la protesta arriva in Comune, poi interrogazione in Parlamento.
Voci dalla città

Italpizza, dai cancelli la protesta arriva in Comune, poi interrogazione in Parlamento.

Dopo più di sette mesi, un interrogazione parlamentare, svariate giornate di sciopero, un paio d’accordi firmati in Prefettura non rispettati dall’azienda e una convocazione presso il Ministero del Lavoro disertata dalla stessa, la vertenza Italpizza sembra ancora lontana dall’essere risolta. Anche questa settimana, infatti, davanti ai cancelli dello stabilimento di San Donnino, è andato in scena il solito copione…

Ancora sull’attacco alla 194 in Consiglio comunale. Un contributo.
Contributi

Ancora sull’attacco alla 194 in Consiglio comunale. Un contributo.

Riceviamo e pubblichiamo un approfondimento e una riflessione su quanto successo la settimana scorsa in Consiglio comunale, con l’attacco dalla Lega alla 194 e sul dibattito che si è svolto in aula.   A distanza di 40 anni anche a Modena viene aggredita la legge 194/78 sull’aborto, tra le conquiste di lotta femminista più importanti.  A macchia…

Dura contestazione alla mozione della Lega sulla legge 194
Voci dalla città

Dura contestazione alla mozione della Lega sulla legge 194

Ieri si è tenuta la discussione in consiglio comunale della mozione alla legge 194, promossa dalla consigliera Santoro (Lega). Nell’aula consiliare la giunta, a guida Muzzarelli, si è trovata a dibattere delle politiche da attuare in favore della maternità e, soprattutto, per la disincentivazione della pratica dell’aborto, regolamenta dalla legge 194 del 1978 appunto.

Bloccato il progetto Morane-Vaciglio
Contributi

Bloccato il progetto Morane-Vaciglio

Ieri in Consiglio Comunale, dopo mesi di proteste e di evidente contrarietà dei cittadini modenesi, la maggioranza ha dovuto arrendersi di fronte alla compattezza delle opposizioni. A dire il vero, anche qualche consigliere di maggioranza ha votato contro alla delibera che rappresentava il via libera ai lavori a Vaciglio.

L’amministrazione tace ma chiama la digos.
Voci dalla città

L’amministrazione tace ma chiama la digos.

Dopo la lettera al sindaco Muzzarelli e agli assessori Bosi e Cavazza, ieri pomeriggio, in occasione del Consiglio comunale, una delegazione della comunità nata intorno all’occupazione dell’Ex Cinema Olympia ha ricordato alla Giunta quanto le parole e gli impegni che essa stessa aveva preso non più tardi di tre settimane fa, siano riamasti lettera morta. Qualche…